Amministrazioni pratiche condominiali Studio D'Eramo

Il contributo a fondo perduto della Provincia di Bolzano per opere di risanamento energetico degli edifici. Pro e contro.

Amministratore di condominio Bolzano - Merano - Bressanone://Il contributo a fondo perduto della Provincia di Bolzano per opere di risanamento energetico degli edifici. Pro e contro.

Il contributo a fondo perduto della Provincia di Bolzano per opere di risanamento energetico degli edifici. Pro e contro.

La Provincia Autonoma di Bolzano concede contributi a fondo perduto per incentivare opere di efficienza energetica (es. coibentazione di pareti esterne o tetti) e l’utilizzo di fonti rinnovabili negli edifici (es. installazione impianti fotovoltaici). [1]

Accedere a tale agevolazione presenta una serie di vantaggi e svantaggi.

Vantaggi

  • Il contributo a fondo perduto può essere erogato nei confronti di persone fisiche, Pubbliche Amministrazioni ed enti senza scopo di lucro, ivi compresi Condomini.
  • Il contributo può raggiungere in taluni ipotesi il 70% dei costi ammissibili.

Svantaggi

  • Non tutte le spese sono coperte dal contributo. [2]
  • In alcuni casi il contributo non può essere erogato (o se concesso è ridotto) se il beneficiario o la struttura non possiede determinati requisiti, se l’ammontare dei lavori preventivati è superiore o inferiore a una certa soglia e/o se l’edificio risanato non raggiunge una certificazione energetica minima “CasaClima C o R”.
  • Il contributo a fondo perduto non può essere cumulato con altre agevolazioni fiscali previste dalla normativa statale (es. detrazioni IRPEF) o da altre leggi.
[1] Deliberazione della Giunta Provinciale del 14 febbraio 2017 n. 168, in Bollettino Ufficiale n. 8/I-II del 21.02.2017.
[2] Ad es. per la coibentazione esterna di tetti il contributo è riconosciuto riguardo a costi massimi di € 55,00 a mq di superficie risanata ed € 3,00 per ogni cm di spessore del cappotto.

CONTATTACI

È GRATIS

PREZZI E PREVENTIVI
2018-03-16T11:20:54+00:00