Amministrazioni pratiche condominiali Studio D'Eramo

Appartamento utilizzato come albergo, B&B o casa vacanze?

Amministratore di condominio Bolzano - Merano - Bressanone://Appartamento utilizzato come albergo, B&B o casa vacanze?

Appartamento utilizzato come albergo, B&B o casa vacanze ?

Attenzione al Regolamento di Condominio

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 109/2016 [1], ribaltando un proprio precedente orientamento,[2] ha affermato che non può esercitarsi in appartamento attività alberghiera, Bed and Breakfast o affittacamere se il Regolamento di Condominio vieta espressamente destinazioni d’uso delle unità immobiliari diverse da quelli di “civile abitazione” .

E’ opportuno ricordare che una clausola di questo tipo per essere legittima, in quanto derogante alle norme civilistiche riguardanti la facoltà di godere dei frutti del proprio bene, deve avere necessariamente “natura contrattuale” ossia:

  1. essere prevista nel Regolamento di condominio predisposto dall’unico originario proprietario dell’edificio (es. costruttore) e richiamato esplicitamente nei singoli atti di cessione (acquisto) delle varie unità immobiliari;
  2. essere inserita nel Regolamento condominiale successivamente tramite una delibera adottata dall’assemblea dei condomini all’unanimità.

[1] Cass. Civ. sez. II, sent. 7 gennaio 2016, n. 109, reperibile on-line in www.italgiure.giustizia.it.

[2] Vedasi ad es. Cass. Civ., sez. II, sent. 20 novembre 2014, n. 24707, reperibile on-line in www.italgiure.giustizia.it.

2018-03-17T17:09:00+00:00